L’attività di ricerca ha diversi orientamenti: ricerca applicata, di sviluppo e di base.
Uno dei compiti prioritari del Centro Studi è l’analisi e valutazione del complesso di attività terapeutico-riabilitative realizzate dalla Cooperativa “Il Volo Onlus” nella Comunità Terapeutica “Villa Ratti” e nel Centro Clinico di Prevenzione. Fin dalle prime fasi d’attivazione, l’attività clinica realizzata in CT è sottoposta ad accurata validazione scientifica con raffronti a livello nazionale ed europeo affinché sia analizzata la riproducibilità e l’efficacia del modellod’intervento. A tal fine può essere anche attivata la collaborazione con Enti di ricerca esperti nel campo dell’outcome research.
A livello di ricerca di base il Centro si pone come interlocutore necessario e attivo nella progettazione ed esecuzione di ricerche concernenti la ricerca di base attinenti all’ambito sociologico, psicologico e neuro-psico-biologico.
A livello di ricerca di sviluppo il Centro è particolarmente attento alla trasferibilità del corpus della ricerca di base in strumenti applicativi, cercando di ampliare l’analisi dello sviluppo dei processi di modificazione ecambiamento a livello individuale, di équipe nonché delle interazioni della Comunità con le figure istituzionali e non significative interne ed esterne.
A livello di ricerca applicata il Centro promuove la progettazione e validazione di strumenti attinenti alle problematiche in questione. Quindi lo sviluppo di strumenti di classificazione e monitoraggio dell’individuo, del suo contesto, dell’équipe e del territorio. Un esempio riguarda la costituzione di strumenti di valutazione su aspetti specifici dei pazienti, griglie d’osservazione del gruppo di lavoro esteso, griglie di osservazione del lavoro in équipe, materiale didattico da fornire a istituzioni educative, sociali o sanitarie.
A tal fine il Centro Studi ha dato avvio alla collaborazione con la Cattedra di Psicologia Clinica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano-Bicocca e la Cattedra di Psicologia della Comunicazione della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università della Svizzera Italiana di Lugano.
Nel 2015 verrà pubblicato un documento che presenta gli esiti del trattamento a Villa Ratti di pazienti con disturbo di personalità.