Villa Ratti è una Comunità Riabilitativa a Media Assistenza e ad Alta Intensità  Riabilitativa (CRM) accreditata dalla Regione Lombardia il 6 maggio del 2005 per 20 posti letto, il massimo per una comunità terapeutica. La comunità intende garantire a persone con Disturbo di Personalità, in particolare di tipo Borderline, un intervento terapeutico-riabilitativo intensivo, integrato e specialistico in un ambiente protetto ed accogliente.